NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

C.A.M.P.P.

Cosa sono i cookie?
Come è prassi comune  quasi tutti i siti web professionali  utilizzano i cookies, che sono  file di piccole dimensioni che vengono scaricati sul computer, per migliorare la vostra navigazione/esperienza. Questa pagina descrive quali informazioni vengono raccolte, come le usiamo e perché a volte bisogna memorizzare questi "cookie". Verrà anche detto come è possibile evitare che i cookie vengano memorizzati,  tuttavia questo processo potrebbe declassare o 'bloccare' alcuni elementi della funzionalità del sito.

Per ulteriori informazioni generali sui cookie consultare l'articolo di Wikipedia su cookie
http://it.wikipedia.org/wiki/Cookie

Per cosa usiamo i cookies?
Noi utilizziamo i cookie per rendere l’uso dei nostri Siti più semplice e per meglio adattarli ai vostri interessi e bisogni. I cookie possono anche venire usati per aiutarci a velocizzare le vostre future esperienze ed attività sui nostri Siti. Inoltre usiamo i cookie per compilare statistiche anonime aggregate che ci consentono di capire come le persone usano i nostri Siti e per aiutarci a migliorare la struttura ed i contenuti di questi Siti. Non siamo in grado di identificarvi personalmente attraverso queste informazioni.

Come posso controllare o cancellare i cookies?
La maggioranza dei browser internet sono inizialmente impostati per accettare i cookie in modo automatico. Potete modificare queste impostazioni per bloccare i cookie o per avvertirvi che dei cookie vengono mandati al vostro dispositivo. Esistono svariati modi per gestire i cookie. Vi preghiamo di fare riferimento al manuale d’ istruzioni o alla schermata di aiuto del vostro browser per scoprire come regolare o modificare le impostazioni del vostro browser.
Se disabilitate i cookie di cui facciamo uso, ciò potrebbe influenzare la vostra esperienza mentre vi trovate sui nostri Siti , per esempio potreste non essere in grado di visitare certe sezioni o non ricevere informazioni personalizzate quando visitate un nostro Sito.
Se usate dispositivi diversi tra loro per visualizzare e accedere ai Siti Internet (per esempio, computer, smartphone, tablet, ecc.), dovrete assicurarvi che ciascun browser su ciascun dispositivo sia regolato per riflettere le vostre preferenze relative ai cookie.

I Cookies set
Se si crea un account con noi, allora useremo i cookie per la gestione del processo di registrazione e amministrazione generale. Questi cookies solitamente vengono eliminati quando si esce, però in alcuni casi possono rimanere  per ricordare le preferenze del sito dopo l'uscita.
Quando si invia i dati attraverso una form, come quelle che si trovano sulle pagine di contatto o di richiesta, i cookie possono essere impostati per ricordare i tuoi dati utente per  un invio  futuro.
Al fine di avere un buon servizio, vengono fornite le funzionalità per impostare le preferenze quando le si utilizzano, in modo da poterle ricordare per eventuali inserimenti futuri. Per poter eseguire questa funzionalità è neccessario impostare i cookie.

Cookie di terze parti
In alcuni casi particolari utilizziamo i cookie anche forniti da terzi di fiducia. Di seguito i dettagli dei cookie che si possono trovare nel sito..
Questo sito utilizza Google Analytics, che è una delle soluzioni di analisi più diffuse e di fiducia sul web.  Questi cookies possono tenere traccia di variabili come quanto tempo si spende sul sito e le pagine visitate.
Per ulteriori informazioni sui cookie di Google Analytics, consultare la pagina ufficiale di Google Analytics.

Conclusioni
Suggeriamo di tenere abilitati si cookie in caso di dubbio per poter interagire correttamente con il sito.

STORIA

 

ORIGINI

Il Consorzio per l’Assistenza Medico PsicoPedagogica (C.A.M.P.P.) venne costituito in Udine nel 1966 per dare una risposta ai bisogni dei bambini svantaggiati psichici della Provincia di Udine. Erano quelli i tempi in cui i minori handicappati, bisognosi di assistenza pubblica, venivano avviati verso istituti fuori provincia (Istituto Medico Psicopedagogico di Thiene) o presso l’Istituto Provinciale per la Maternità e l’Infanzia (I.P.M.I) di Udine, che al tempo ospitava circa 500 bambini con “situazioni familiari problematiche”.
Nello stesso I.P.M.I. (Istituto Provinciale per la Maternità e l’Infanzia) era già stata istituita, nel 1962, una Scuola speciale per minorati psichici, la cui gestione era regolata da convenzione con il Ministero della Pubblica Istruzione; nel 1965, tale Scuola verrà inserita - per accordo tra la Provincia, il Comune di Udine e l’I.P.M.I - nel “Consorzio per la istituzione e la gestione di scuole speciali per ritardati psichici”, costituito con atto del Prefetto di Udine del 27 giugno 1966, con sede presso l’I.P.M.I.Il C.A.M.P.P. assumerà istituzionalmente anche la gestione di 10 classi di tale Scuola (2 di scuola materna e 8 di elementare).

Il C.A.M.P.P., come da Statuto originario — da ultimo aggiornato nel 1995 - svolgeva, essenzialmente e per l’intero ambito provinciale, una attività di assistenza medico-psico-fisica, di consulenza psicologica, sociale e riabilitativa per la prevenzione, diagnosi e trattamento dell’handicappato nonché quella relativa alla suddetta Scuola speciale per minorati psichici.

 

EVOLUZIONE ex L.R. n. 41/1996

 

La Legge Regionale 41/96, attuativa della L.egge n. 104/1992, ha determinato, a livello regionale, una diversa definizione dell’assetto istituzionale dei servizi in materia di handicap, sia per quanto attiene i soggetti deputati alla loro gestione, sia per quanto riguarda l’ambito territoriale di tali servizi. In base a tale norma i Comuni della Provincia di Udine, con riferimento all’ambito territoriale definito per la funzione sanitaria, hanno optato per una gestione in delega, relativamente all’ambito territoriale delle Aziende per i Servizi Sanitari n. 3 “Alto Friuli” e n. 4 “Medio Friuli”, nel mentre hanno optato per una gestione in forma consortile, relativamente all’ambito territoriale dell’Azienda per i Servizi Sanitari n. 5 “Bassa Friulana”.Con delibera n. 6 del 5.11.1998, l’Assemblea Consortile prendeva atto dell’intervenuta costituzione, ai sensi dell’art. 25, comma 2, della L. 142/1990, del Consorzio per l’Assistenza Medico Psico-Pedagogia, con sede in Cervignano del Friuli, a seguito della relativa convenzione sottoscritta in data 21.4.1998 da 45 enti consorziati.

Invero, la tripartizione territoriale non è stata pedissequamente conforme a quella relativa alla funzione sanitaria; infatti hanno aderito alla costituzione originaria del nuovo Consorzio anche 12 Comuni dell’ambito territoriale delle A.S.S. n. 3 e n. 4; ulteriori ed essenziali peculiarità del Consorzio sono state, dal punto di vista istituzionale, la partecipazione, quale ente consorziato, della Provincia di Udine e, relativamente all’attività, i servizi, a valenza provinciale, di inserimento lavorativo ex L.R. n. 17/1994, di scuola speciale e di formazione professionale.

Attualmente tutti i comuni dell'ambito territoriale delle Aziende per i Servizi Sanitari n. 3 e n. 4 hanno optato per il recesso dal Consorzio, la cui composizione resta pertanto limitata ai 30 Comuni della Bassa Friulana e alla Provincia di Udine.

Poste Elettronica Certificata

 

           Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Associata al registro di protocollo dell'Ente
da utilizzare per l’inoltro e la ricezione di comunicazioni con il C.A.M.P.P. come
previsto dal D.Lgs. 82 del 7 marzo 2005 art. 47, Comma 3, Lettera a).